mercoledì 2 ottobre 2013

La sindrome da dipendenza affettiva:

- malgrado i dispiaceri, la dipendenza aumenta con l'andare del tempo.
- l'assenza dell'altro produce una specie di crisi di astinenza.
- La persona dipendente investe una grande quantità di tempo e compie sforzi enormi per stare con il partner a qualsiasi prezzo.
- la persona dipendente persevera nel voler mantenere il legame a dispetto di tutto, anche se è lasciata molte volte.
- la persona dipendente mostra paura per la solitudine sentimentale.
- la persona dipendente colleziona una storia malata dietro l'altra perchè incapace di stare da sola.


Nessun commento:

Posta un commento