martedì 30 agosto 2011

Tutto un equilibrio sulla follia


Ieri guardavo un video nel quale donne normali assumono per strada quelle pose assurde e poco plastiche che di solito hanno le fotomodelle che occhieggiano dalle carte patinate delle riviste.
Il risultato è esilarante e fa capire come quasi sempre ciò che ci propinano sia falso, improbabile, stupido e, purtroppo, dannoso.
Pensiamo ad esempio agli effetti che questi magrissimi manichini viventi hanno sulle adolescenti.

Urge, secondo me, una riflessione profonda: molte di noi passano delle mezze giornate a farsi gli smoky eyes o la sfumatura glitterata sulle guance, mettono scarpe strane, gonne strambe, si pettinano strampalato. Le riviste assicurano che così saremo glam, strafighe e corteggiatissime dagli uomini.

Non so. O io vivo su un'altro pianeta oppure, ancora una volta, ci prendeno per il chiurlo. A me è capitato, piuttosto, che mi si dicesse di preferirmi senza trucco, vestita senza troppe stravaganze.

Ho come l'impressione che ci sia qualcuno a tramare di notte per complicarci la vita su tutti i fronti e che al mattino aggiunga un problemuccio che la sera prima non avevamo.


barbie



IL VIDEO:




http://www.youtube.com/watch?v=GPEcdcmnAA0&feature=player_embedded#!

lunedì 22 agosto 2011

E dimmi, dimmi

Ehi??

Tornati dalle ferie?

Ma, almeno, ci siete mai stati? Partite tra poco?

E: mi raccontate qualcosa di particolare, che vi è successo durante questa estate? O che pensate debba ancora succedere?


fascio-di-luce
Dai, dai, m'interessa.

giovedì 4 agosto 2011

L'io


C'è gente odiosa al mondo. Gente odiosa che pensa solo a sè, ai propri bisogni, a quello che non nuoce neanche un minimo loro stessi.

E' vero che bisogna rendersi felici, ma non a discapito di altri che non hanno nessuna colpa ed è in questa particolarità l'antipatia che fanno.



Fire_serpent_SN_3,1K

Se poi l'io è detestabile, amare il prossimo come se stessi diventa un'atroce ironia.


Paul Valéry