martedì 7 dicembre 2010

UN VOLO D'AMORE


 untitled
 





 



E adesso sono qui. Con te. Ti guardo e vorrei dirti la verità, ma non ci riesco. Troppo presto, troppo tardi. Chi sono io per distruggere la tua maniera di amarmi? E chi sei tu per chiedermi la vita in cambio?



Perchè è tutto così strano? Perchè ho paura di te?



Cosa mi ha fatto quello? Cosa mi porto dentro? Adesso basta, vai via. Anzi, andate via e lasciatemi vivere come voglio. Libera di capire dove sbaglio. Se sto sbagliando. Se sono io che sbaglio. Libera di andarmene, di perdere qualcuno senza farne un eccessivo dramma.



Sabri... Sabri... dici mentre mi guardi. Mi fissi, da sopra. I tuoi occhi che non sanno dire le cose che non voglio sentire. Che non hanno un tono, dai quali non mi proteggo con risate e bugie. Occhi più onesti e felici di te.



Devo uscire. Devo ubriacarmi di risate e parole. Frasi insulse. Sesso, sesso. Umiliazioni mascherate.



Al di là del tavolo. Lui. Il brusìo delle voci che conosco. Una stretta di mano e nella mano una promessa. Ti amerò come desideri.



Ma io non posso. Sono sua. 

13 commenti:

  1. Ci portiamo dietro un bagaglio sempre troppo pesante.. un abbraccio forte Pitumpina e cerca di fare tutto quello che ti rende felice :)

    RispondiElimina
  2. Il conflitto dei sentimenti...

    E' nel vivere dei Giovani e almeno fino ai 50 anni...
    Poi, cara Pit,...T'assicuro che il conflitto si smorza,...ma restano i sentimenti quelli pacati, dolci...che non fanno più male.

    Un bacione, ciaoooooo
    Angela

    RispondiElimina
  3. Io infatti contavo sull'andropausa liberatrice, poi è arrivato quel cazzo di Viagra e dovrò scopare fino a novanta anni.

    RispondiElimina
  4. Carissima,
    Credo che la libertà sia la libertà di sbagliare, consapevoli che ad ogni azione corrisponde reazione, che esiste il concetto di responsabilità, e che ci sono sempre da pagare le conseguenze dei propri liberi gesti. Non è questa la libertà?
    Per questo concordo con te: la libertà di sbagliare è proprietà di quelle persone che sanno assumersi le proprie responsabilità e che hanno chiaro questo concetto: ogni libertà finisce laddove si va a ledere la dignità, i diritti la stessa libertà di un altra persona.
    Buone feste!!!

    RispondiElimina
  5.  Buona settimana, Pit, un salutone...



    Ciaooooooooooooooooooo
    Angela

    RispondiElimina
  6. Nn si può essere capaci di amare e nn si può veramente amare se nn si è liberi, anche di sbagliare.

    Baci Pit :)

    RispondiElimina
  7. Non Ti si legge più... Tutto bene?

    Dopo alcuni rinvii, finalmente domani parto ed ero venuta a farTi i miei più sinceri auguri di serenità e gioie.

     

    Ti abbraccio, ciaooooooooooooo
    Angela

    RispondiElimina
  8. Le emozioni vengono per insegnarci verità su noi stessi, sulla vita...in una maniera che nessuna parola potrebbe fare. Non si ha altra scelta che viverle, per evolvere. 

    Hai visto quante splendide lucette?  Una di queste sei tu! 

    RispondiElimina