martedì 24 agosto 2010

Faccia di....



Le persone che mettono troppe faccine nei messaggi :P :D :) :( , troppi punti esclamativi ed interrogativi, sia in fb, blog  o cellulare, ed hanno passato i venti, tradiscono l'imbecillità bovina della loro insignificante e ridicola non personalità e della pochezza della loro capacità grafologica.
A loro un ca
ldo invito: provate a vedere se v'accettano (possibilmente in tutti i sensi) su un sito zulu dove poter esprimervi con i segnali di fumo.
E scommetto che riuscirebbero a creare faccine anche con le esalazioni..


 




 

11 commenti:

  1. Caspita che reprimenda! E tutto questo per qualche faccina o simbolino?

    RispondiElimina
  2. Io sono per la libertà assoluta di espressione ma ammetto che l'uso esagerato di smiley o emoticon mi mette in difficoltà. Talvolta ci ho giocato anch'io, ma raramente hanno rappresentato le mie [vere] emozioni.Bentornata anche a te cara, leggo con piacere che sono state belle giornate.Bacioni ricambiatissimi ;)

    RispondiElimina
  3. Rebus: mi conosci ancora poco.

    RispondiElimina
  4. ahaah anche io odio moderatamente tutte quelle faccine sbandierate al vento!Un sorriso Pit, sei sempre la mejo!

    RispondiElimina
  5. Visto che ho 19 anni dentro posso? ;-PAppunto eheh.. ma ti sei scontrata con qualche "faccinaro" sfegatato?Libro finito.. baciiiiii

    RispondiElimina
  6. Io le uso e si sa...le aggiungo per farmi capire meglio, così penso e spero. Quando non usavo faccine, mi rigiravano le frasi, ora uno smiley con la linguetta fuori è un modo per dire che sto dicendo una cosa ironicamente. Poi non so se si capisce, ma per me lasciare un sorriso con smiley, o scrivere "un sorriso", è lo stesso...anzi, mi sembra più espressivo.Poi rischio di esagerare e me ne accorgo, soprattutto se non rileggo un messaggio dove ho lasciato prima altri XD o :))...(il primo è un sorriso con denti stretti e rende benissimo l'idea di ciò che provo, poi se lo capisco solo io amen!).Bacio...Nadia

    RispondiElimina
  7. perseverare ed esagerare è diabolico, essere tolleranti, no!
    cordialitò

    RispondiElimina