mercoledì 20 gennaio 2010

Quota 18

Sta cominciando il travaglio. Nel pomeriggio mia madre mi ha fatto notare che sono stranamente tranquilla e che mi sono seduta a riposare spesso.

Del resto sono già al nono mese e mi aspetto il parto da un momento all'altro. Infatti, verso le 22 sono iniziate le contrazioni e so come andrà a finire:  mio figlio nascerà tra poche ore.

Adesso siamo in macchina diretti all'ospedale, ma non ci sarà posto e dovrò andare in clinica. Lì l'ostetrica, dopo avermi visitata e rotto le acque, mi farà fare un'iniezione per aiutare la dilatazione e poi monitonerà il battito del bebè. Io saprò che sta per arrivare un'altra devastante contrazione perchè il monitor farà tumtumtumtumtum velocemnte per poi rallentare e darmi qualche secondo di tregua.

Arriverà il mio ginecologo, che mi chiama 'a milanise, a rincuorarmi ed a dirmi che comunque è presto. Mia madre e mia suocera si scambieranno occhiate apprensive e mio marito sembrerà indaffaratissimo. In realtà è solo molto emozionato,

Dopo un pò vengono a prendermi con la barella. Io ormai non capisco più niente, vorrei solo dormire per non sentire più il dolore.
L'ascensore che porta alla sala parto non si chiude e mio marito deve farsela a piedi.

In sala parto (sarebbe meglio chiamarla sala arrivo... ehm) mi mettono nella classica posizione chiamata anche "senza segreti" e m'impegno nelle spinte peraltro spontanee.
Mio marito sembra ingessato nel camice verde, il ginecologo è semi nascosto dalla mascherina, le infermiere sorridono, l'ostretrica è acida come si conviene ad una vera levatrice.

Un bel biondino! mi dicono in coro, e poi me lo porgono. E' piccolo, fragile, sporco, tenero e bello! Non perchè è mio figlio, ma è davvero fine: nasino a patatina, peluria bionda, il faccino tondo tondo. Sembra una mela.

Auguri Franci! Alle 5,15 del 21 gennaio compirai 18 anni....Grazie di esistere!

Foto varie 004

11 commenti:

  1. Mi associo agli auguri! Di cuore...

    RispondiElimina
  2. AUGURIIIIIIIIIIIIIIII.....al tuo, si fa per dire "bimbo"!!!!!! 18anni che bell'età.... ;D

    RispondiElimina
  3. Auguri, con un poco di invidia per i diciotto anni.

    RispondiElimina
  4. augurissimi al tuo figlio, entrato nel mondo di adulti,
    farei Te le prime lezioni di quide?:-))))
    un sorriso
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  5.  ma nn lo sapevo che avevi un figlio

    RispondiElimina
  6. Bellissimo post. Molto personale e sentito.

    RispondiElimina