mercoledì 28 ottobre 2009

Help

Io penso che noi gente comune, che non tolleriamo più nulla dello schifo che ci circonda, non possiamo fare di più.
Se, come titolano molti giornali esteri, il nostro governo è una minaccia per la democrazia, se è vero com'è vero che siamo in Europa, allora i potenti dovrebbero tradurre quello che dicono in fatti e mettere quel freno che noi, semplici cittadini, non riusciamo a porre.
Insomma: aiuto.




 

domenica 18 ottobre 2009

Waterloo


La mia battaglia continua. Tutto sta andando proprio come speravo: nessuno di loro si è fatto vivo nonostante fax e raccomandate.







 





Era ciò che sapevo avrebbero fatto e ne sono segretamente felice.

Su Malgioglio ho saputo una cosa che mi ha fatto avere un pò pena per la sua miseranda vita, è una cosa brutta che lui pensa non sia mai trapelata o della quale non ne è nemmeno consapevole fino in fondo. Chi conosce la storia lo compatisce ed io sono fra questi.






Ma non fino al punto da fargliela passare liscia.

Buona settimana a tutti
.
 


martedì 13 ottobre 2009

Mi capis nienta

Ah ma non avete capito niente!

No, non vi sto offendendo, mi riferisco alle trasmissioni durante le quali ci sono i confronti tra destra e sinistra.
Volevo dirvi che non vi dovete preoccupare se non ci capite una beata mazza, è così che vogliono che vada.




Chi? E su! Voi, che so, giovedì, guardate la tramissione di Santoro. Se, come d'abitudine, c'è un ghedini, un belpietro, un bondi, ecc. ecc. vedrete che ad un bel momento, punti sul vivo da una qualche domanda od osservazione inelulidibile, comincia il casino, la babele di parole sparate a caso, il tono volutamente alto, la sequela senza soluzione di continuità di "stia attento a quel che dice" - "ma cosa sta dicendo",  risate, scherno, sdegno, esclamazioni.

Risultato? Quello che volevano: a casa nessun telespettatore ha compreso un emerito cazzo.
Scopo raggiunto.

Và, ragazzi, che fanno dei corsi comportamentali apposta per raggiungere risultati così raffinati. Diversamente, solo con la perfidia non ce la si può fare.




mercoledì 7 ottobre 2009

Fiocco rosa shokking

Ragazzi è nato!

No, non ero incinta... diciamo... in un certo senso...

E' nato il mio primo libro!!!!! Si chiama come il blog e voglio anche dargli una possibilità di essere apprezzato. Se entro qualche mese nessun editore vorrà fare di lui un libro onesto, allora, svincolato da legami burocratici, lo farò scaricare a chiunque me lo chieda e, per la verità, sarà la parte che mi piacerà di più.

Sappiate che nei ringraziamenti ci siete tutti e che vi ho in un posticino speciale del mio cuore, specie i più assidui.

Intanto:


 


mariposa2


 


 


VOGLIO CAPIRE SE NE E' VALSA LA PENA....
PER ME SCRIVERLO, PER GLI ALTRI LEGGERLO.

mariposa3


 

lunedì 5 ottobre 2009

Shopping compulsivo

Che ne pensate di una donna che per dieci anni dal marito e dalla famiglia di lui viene continuamente ridicolizzata, anche davanti ai fgili, e messa in uno stato d'inferiorità psicologica, quasi di sudditanza, ma che non può lamentarsi perchè, di contro, lui che è benestante le dà tutti lussi possibili?

Ora lei lo tradisce ed ha chiesto la separazione, dice che non si spiega il motivo del suo silenzio, della sua impotenza.

Lui vuole toglierle figli e soldi (lei lavora e non ha mai gestito un euro del suo stesso stipendio perchè lo faceva lui, come tutto il resto). Vuole, insomma, tenerla ancora legata a sè con il ricatto facendole credere di essere economicamente non autosufficiente e non in grado di occuparsi dei figli.

La colpa di lei è evidente: non ha mai parlato e si è adagiata nel lusso. Era molto concentrata sulla sua bellezza e dei figli le interessava che stessero bene, ma interagiva poco con loro. Soffriva di shopping compulsivo, la sua unica fonte di gioia.

E' sempre stata una donna caratterialmente debole, ha sempre dato troppo spazio anche alle intrusioni della madre.

Chi è da biasimare in questo caso?capire


giovedì 1 ottobre 2009

Facili costumi

images1
Ma porca puttena! Oh Oh Oh!

Su AnnoZero hanno cercato di far emergere il fatto che la Daddario, porca puttena, è una escort. E chi è che ha detto che è una colombella bianca? Non se lo dice manco lei.

Il problema, che da Santoro hanno cercato di spostare, non è tanto stabilire se le donnine di palazzo Grazioli o villa Certosina, pardon, Certosa siano delle prostitute. Questo, è noto.

Il problema sta nell'altrettanta nota consapevolezza del fatto che qui c'è un signore anziano, personaggio politico e quindi pubblico, che s'intrattiene con siffatte squinzie.

Che l'Italia sia piena di zoccole che per una micro particina in tv la darebbero anche all'ultimo dei cameramen è risaputo. Non sapevamo ancora che un presidente del consiglio (la minuscola non è casuale) potesse perpetrare tutte queste nefandezze in così pochi mesi di governo e non essere mai stato nemmeno sfiorato dal dubbio di rassegnare le dimissioni.

Se c'è la domanda c'è l'offerta. Le prostitute per strada ci sono perchè i porci ci vanno.
Una escort va a casa di un politico, specie se potente, mica perchè attratta da lui, figuriamoci, ma perchè spera di ottenere dei favori.

La Daddario ha registrato la serata dal presidente. Probabilmente era in malafede, forse troppe volte altri le avevano promesso favori mai arrivati e quindi si è premunita.
Se così fosse è una cosa che fa schifo, ma alla fine lei è una semplice cittadina di dubbi costumi. La controparte è molto di più sul piano pubblico e politico.

La tipa che ha fatto l'intervento isterico alla fine non l'ho capita, ma ormai siamo abituati ad una destra urlata.

Non me ne frega niente dei difetti della sinistra, li conosco, li combatto, ma nulla giustifica ciò che sta succedendo al governo e che tutti, tutti, all'estero ci criticano.

Quando Belpietro ha chiesto alla Daddario di cosa viveva, lei ha sbagliato nel non rispondere. Poteva semplicemente dire: fino a ieri guadagnavo aprendo le gambe, adesso solo aprendo la bocca per parlare.
Sempre meglio che dare il culo tutto il giorno.



***********

 

Un mio lettore, molto acuto, ha commentato:

Ti ricordi molto tempo fa quando quel tipo di sinistra (sircana) fu fotografato mentre era fermo nella sua macchina a parlare con un travestito?
A destra sollevarono un polverone e ne chiesero indignatissimi le dimissioni...

Perchè per l'attuale governo è tutta una legge a parte?

stampa