lunedì 14 settembre 2009

Riflessioni libere

CICICI COCOCO CURUCURUCURUCURUCU QUAQUA!


Sabato sera ero al Festival della letteratura di Mantova e sono andata a sentire le puttanate che sparava Pulsatilla. E' stata all' altezza del personaggio: ironica, spregiudicata, sottilmente volgare.


Scrive ciò che vogliamo leggere per svagarci, non vincerà mai lo Strega ( e anche quando), ma il suo mestiere di scrittrice di boiate lo fa egregiamente.


6 commenti:

  1. ti devo dire: se fossi Pulsatilla non saprei se prenderlo come un complimento o un insulto.

    RispondiElimina
  2. Non la conosco e non ho letto niente di suo. Ci perdo?

    RispondiElimina
  3. Mah... a me non sta molto simpatica

    ciao superpit

    RispondiElimina
  4. Conosciuta dal vivo, ad una cena da amici.

    Molto brutta, estremamente antipatica, non troppo intelligente.

    Come scriva non lo so, mai letto una riga dei suoi libri.

    RispondiElimina
  5. Quien?? ;)

    Baci Pit, buona giornata :)

    RispondiElimina