lunedì 3 agosto 2009

Vengo dopo il TG

A me scappa da ridere. Tutti i TG si stanno impegnando come ossessi nel farci credere che quest'anno c'è l'esodo come tutti gli altri anni e che le località turistiche sono stracolme.



Poi ti chiama l'amico che gestisce un lido in Sicilia e ti dice che c'è una morìa anche peggiore dell'anno scorso. Poi senti il cugino che anni fa ha aperto un chiringuito a Tenerife e ti dice che non ci sta dentro con le spese e che ha dovuto ridurre  il numero di camerieri della metà. poi torna l'amica dalla Grecia e ti dice che tutte le calette erano per lei ed il suo moroso perchè i turisti erano davvero pochi.



Intanto in tv, già da giungo ci fanno vedere le spiagge affollate con gente che fa il trenino, panciuti signori che ballano la Macarena, cinquantenni alle prese con l'acquagym e bambini che disegnano sotto l'egida degli immancabili animatori.


Certamente ad agosto un pò di confusione in giro la troveremo di sicuro, ma credo che qualunque albergatore o ristoratore possa asserire che un mese solo di media prosperità non basti risanare due e più anni di magra.


Ma tanto... non fanno che dirci che la crisi è passata, è passata, è passata. Deve avere una bella coda lunga 'sta crisi.



O dei TG molto compiacenti.


 

28 commenti:

  1. oggi hanno fatto vedere perfino uno stabilimento termale ... i conti si fanno a fine stagione, le immagini erano quelle di 2 anni fa.

    RispondiElimina
  2. da girovago posso dire che non è difficile trovare da dormire nei B.& B. anche adesso che siamo già in agosto e, spesso, ti fanno i prezzi di maggio. Anche questo è un termometro, e parlo di La Maddalena, per non parlare del SINIS, sempre in Sardegna.

    RispondiElimina
  3. da girovago posso dire che non è difficile trovare da dormire nei B.& B. anche adesso che siamo già in agosto e, spesso, ti fanno i prezzi di maggio. Anche questo è un termometro, e parlo di La Maddalena, per non parlare del SINIS, sempre in Sardegna.

    RispondiElimina
  4. da girovago posso dire che non è difficile trovare da dormire nei B.& B. anche adesso che siamo già in agosto e, spesso, ti fanno i prezzi di maggio. Anche questo è un termometro, e parlo di La Maddalena, per non parlare del SINIS, sempre in Sardegna.

    RispondiElimina
  5. Ho trascorsa una settimana nella dolomiti friulane. Turismo zero, leggera animazione nel fine settimana. Ho fatta una escursione in val campanaia, una delle più frequentate. Bene eravamo in dieci
    io, una guida con due giovani clienti, due coppie di cui una leghista, che ho dovuto sorbire durante tutta la discesa a valle. e due tedeschi, madre e figlio.
    Ti lascio un saluto affettuoso.

    RispondiElimina
  6. Ho trascorsa una settimana nella dolomiti friulane. Turismo zero, leggera animazione nel fine settimana. Ho fatta una escursione in val campanaia, una delle più frequentate. Bene eravamo in dieci
    io, una guida con due giovani clienti, due coppie di cui una leghista, che ho dovuto sorbire durante tutta la discesa a valle. e due tedeschi, madre e figlio.
    Ti lascio un saluto affettuoso.

    RispondiElimina
  7. Ho trascorsa una settimana nella dolomiti friulane. Turismo zero, leggera animazione nel fine settimana. Ho fatta una escursione in val campanaia, una delle più frequentate. Bene eravamo in dieci
    io, una guida con due giovani clienti, due coppie di cui una leghista, che ho dovuto sorbire durante tutta la discesa a valle. e due tedeschi, madre e figlio.
    Ti lascio un saluto affettuoso.

    RispondiElimina
  8. La mia esperienza dell'agosto cittadino è che sembra ci siano molte meno macchine in giro perché probabilmente la gente è già in ferie...problema? Non è partito nessuno, e sciamano in massa a rompermi i coglioni in negozio. C'è un viavai da prima settimana di dicembre, e la stessa densità di spaccapalle per metro quadro.

    RispondiElimina
  9. Confermo, spiaggie vuote ed alberghi semideserti ma c'è anche un aspetto positivo da nn sottovalutare, la crisi servirà a ripulire il mercato di tutti coloro che per decenni si sono approfittati del turista ed aiuterà ad ottimizzare costi e servizi.
    E' un bene.

    Buona giornata Pit, baci :)

    RispondiElimina
  10. Confermo, spiaggie vuote ed alberghi semideserti ma c'è anche un aspetto positivo da nn sottovalutare, la crisi servirà a ripulire il mercato di tutti coloro che per decenni si sono approfittati del turista ed aiuterà ad ottimizzare costi e servizi.
    E' un bene.

    Buona giornata Pit, baci :)

    RispondiElimina
  11. Confermo, spiaggie vuote ed alberghi semideserti ma c'è anche un aspetto positivo da nn sottovalutare, la crisi servirà a ripulire il mercato di tutti coloro che per decenni si sono approfittati del turista ed aiuterà ad ottimizzare costi e servizi.
    E' un bene.

    Buona giornata Pit, baci :)

    RispondiElimina
  12. Ciao Pit...io tutte queste spiagge, ristoranti, locali, sagre, autostrade e strade deserte..ahimè non le ho incrociate...non dico che non ci sia una flessione, però neanche il deserto del Gobi...e comunque concordo con Missi, sul fatto che se gli incassi saranno sotto la media, rivedranno un pò i prezzi...
    Baciiii...
    P.S. ho letto che andrai nella "Divin Costiera"......stupenda!!!! in quale angolo ti rifugerai???

    RispondiElimina
  13. Ciao Pit...io tutte queste spiagge, ristoranti, locali, sagre, autostrade e strade deserte..ahimè non le ho incrociate...non dico che non ci sia una flessione, però neanche il deserto del Gobi...e comunque concordo con Missi, sul fatto che se gli incassi saranno sotto la media, rivedranno un pò i prezzi...
    Baciiii...
    P.S. ho letto che andrai nella "Divin Costiera"......stupenda!!!! in quale angolo ti rifugerai???

    RispondiElimina
  14. Ciao Pit...io tutte queste spiagge, ristoranti, locali, sagre, autostrade e strade deserte..ahimè non le ho incrociate...non dico che non ci sia una flessione, però neanche il deserto del Gobi...e comunque concordo con Missi, sul fatto che se gli incassi saranno sotto la media, rivedranno un pò i prezzi...
    Baciiii...
    P.S. ho letto che andrai nella "Divin Costiera"......stupenda!!!! in quale angolo ti rifugerai???

    RispondiElimina
  15. Io, come al solito, faccio le vacanze qui ad Ostia..
    Ciao :-)

    RispondiElimina
  16. Io, come al solito, faccio le vacanze qui ad Ostia..
    Ciao :-)

    RispondiElimina
  17. Io, come al solito, faccio le vacanze qui ad Ostia..
    Ciao :-)

    RispondiElimina
  18. ieri ho passsato una giornata a Marotta - Fano... metà degli ombrelloni chiusi, alberghi chiusi, case chiuse... ehm.... vuote.
    Andrò a Sorrento e poi, ovviamente, Amalfi, Positano, ecc. Ma manca più di una settimana.

    RispondiElimina
  19. ieri ho passsato una giornata a Marotta - Fano... metà degli ombrelloni chiusi, alberghi chiusi, case chiuse... ehm.... vuote.
    Andrò a Sorrento e poi, ovviamente, Amalfi, Positano, ecc. Ma manca più di una settimana.

    RispondiElimina
  20. ieri ho passsato una giornata a Marotta - Fano... metà degli ombrelloni chiusi, alberghi chiusi, case chiuse... ehm.... vuote.
    Andrò a Sorrento e poi, ovviamente, Amalfi, Positano, ecc. Ma manca più di una settimana.

    RispondiElimina
  21. la seconda che hai detto mi sa...
    beh ma scusa lo sai no che "dobbiamo essere ottimisti!" adeguati!!!
    Baci

    RispondiElimina
  22. la seconda che hai detto mi sa...
    beh ma scusa lo sai no che "dobbiamo essere ottimisti!" adeguati!!!
    Baci

    RispondiElimina
  23. la seconda che hai detto mi sa...
    beh ma scusa lo sai no che "dobbiamo essere ottimisti!" adeguati!!!
    Baci

    RispondiElimina
  24. Ci voglion far credere che tutto gira come sempre e che l'italiano possa concedersi il lusso delle ferie...meno male che non siamo dei pirla;-))

    RispondiElimina
  25. ahahah
    già
    ciaooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  26. ahahah
    già
    ciaooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  27. ahahah
    già
    ciaooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  28. Felice notte di San Lorenzo..ti auguro di vedere tante stelle cadenti :-)

    RispondiElimina